PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Guerrieri

Dove esplode la disperazione
se non dentro al cuore?
Devastante risultato non saperne assecondare l'onda,
abbandonati alla corrente,
con bracciate vigorose nuota,
la riva s'avvicinerà.

Urla silenziose non serviranno,
il tuo pianto non lenirà il dolore,
la pietà del mondo vivila come un insulto,
combatti!
tenacemente e con crudele determinazione,
l'amore serbalo per i momenti di pace,
ma non abbandonarti all'odio,
non vinceresti.

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • loretta margherita citarei il 08/04/2010 05:29
    l'odio nulla di buono produce, ottima poesia
  • Barbara Scarinci il 08/04/2010 00:04
    Martin Luther King diceva "con la violenza puoi uccidere colui che odi, ma non uccidi l'odio" e questa tua bellissima poesia esalta i poteri dell'amore quello che unito alla tenacia tutto può!!! Complimenti
  • tania rybak il 07/04/2010 22:39
    odio porta odio e la morte, solo l'amore e il perdono portano la vita, molto bella
  • Dolce Sorriso il 07/04/2010 21:17
    bella poesia un applauso Cesare
    piaciuta
  • Simone Scienza il 07/04/2010 21:06
    Il dolore ti porta a reagire una volta che ne conosci bene le origini, l'odio corrode sempre a lungo andare chi lo ospita, l'amore è il premio insuperabile che cicatrizza tutte le ferite avute in battaglia
    Il Cesare non delude
  • denny red. il 07/04/2010 20:22
    tutto è facile.. tutto è difficile. l'odio non lo conosco!! ma il dolore.. caro cesare fa molto male!!!
    cmq. bel messaggio cesare. bravo!!!
  • laura marchetti il 07/04/2010 18:53
    l'odio ha già perso in partenza... molto bella
  • karen tognini il 07/04/2010 18:08
    Bella... Cesare...

    Urla.. silenziose non serviranno...
  • B. S. il 07/04/2010 17:50
    Invita alla riflessione, all'analisi di alcune dinamiche.
    Mai piangersi addosso, reagire sempre con dignità.
    Davvero bella Cesare, bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0