username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ti sei portata via tutto di me

Ti ho visto andartene, la tua schiena mi sorrideva tristemente.
Non ho saputo urlare fermati.
Non ho saputo trattenerti.
Dopo aver visto la tua schiena che mi sorrideva tristemente.
Ti ho visto piangere prima di varcare quella porta.
Non ho saputo sorriderti, non ho saputo urlare fermati.
La mia voce si è persa in uno specchio che rifletteva il mio viso sporcato di lacrime.
Sapevo che la nostra storia era destinata a finire...
Perché la mia felicità era arrivata al culmine.
Ti amo troppo per vederti andare via.
Quindi copro i miei occhi con la benda nera della freddezza.
Per non farti vedere le mie lacrime impotenti.
Per non farti vedere i miei occhi che ti implorano di restare.
Per non diventare la parte debole.
Per non vedere che senza di te non posso vivere.
Ti ho visto andartene.
Nel momento esatto in cui tu hai varcato quella porta,
sapevo che non ti avrei più rivisto.
Sapevo che ormai era finita.
Tutto se ne va con te.
Hai preso il mio cuore e la mia anima, te li sei portati via con te.
Tienili con cura, proteggili perché adesso e per sempre ti appartengono.

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 02/01/2012 15:26
    Bel finale, anche se molto triste, un saluto.
  • Regina Ghiglietti il 08/04/2010 09:45
    Buongiorno Loretta e Paola vi ringrazio dal profondo del cuore per i vostri commenti, vi abbraccio Regina^^
  • Anonimo il 08/04/2010 08:14
    Molto bella e sentita Regina.
  • loretta margherita citarei il 08/04/2010 05:26
    molto dolce
  • Regina Ghiglietti il 07/04/2010 20:34
    grazie Fra sì le ha tenute da conto fortunatamente perché solo quelli ho XD
    grazie Tania la penso esattamente come te^^
    Un abbraccio Regina
  • tania rybak il 07/04/2010 18:55
    tutte le persone hanno bisogno uno dell'altro, anche le relazioni più assurde possono essere costruttive, ma l'affetto che doni a una persona non more mai, rimane nel ricordo per sempre, brava
  • francesca cuccia il 07/04/2010 18:22
    Il dolore delle tue parole si sentono come vita al momento, credo e spero che abbia tenuto tutto con cura ed annaffiare quel tuo amore del suo stesso amore nascosto dentro il suo cuore, sei brava, un abbraccio.
  • Regina Ghiglietti il 07/04/2010 18:18
    grazie Salvatore sei fin troppo gentile..
  • Salvatore Ferranti il 07/04/2010 17:40
    dolorosa ma molto ben scritta. emozioni che si fanno verso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0