PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Shiva

Quando eviti il tuo tempo la strada ti ha smarrito
e non porta dove vai...
Ponti insicuri per attraversare...
tutto quello che non vuoi
Guardi di sotto come tanti
pensi che il fiume ti accontenti
cadi e ti sembra che vai avanti
ora sei in preda alle correnti
... ho visto le tue mani sciogliersi e poi il tuo corpo...
Il meglio di te è già passato
ora è finito e non riprendi fiato
Ora è liquido poi denso
il fiume va indeciso ma sa quello che vuoi
calmo e sicuro ti fai trasportare...
... come non hai fatto mai
Gente che corre ad aiutarti...
... ma tu fai finta che non senti
Ieri potevano salvarti...
ma si guardavano contenti
con un timido sorriso ti volti e...
scivoli via verso il mare... verso il mare...

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0