PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Questa cosa

Questa cosa...

Sento un lamento dentro il cuore
qui lo scrivo questo dolore.
Il fabbro, il falegname,
il sarto o il calzolaio,
il contadino o l'operaio,
son talenti, nell'arte
del sapere nel suo fare!
Ma questo non importa a chi,
pieno di soldi ha il dì.

Giovincello,
a scuola più non impegni
il tempo tuo,
studio a casa la mente vola,
quelle materie non sono tue!
Ma frequentare devi uguale,
finché l'età non sale!
A quattordici anni
cerchi un mestiere,
sfruttamento minorile,
senti nel quartiere...
Se poi... il canto è la passione?
A sette anni, già sei campione!
Corri la gara nella notte, il canto,
è nato qui un grande talento,
chissà ... forse domani il pianto!
Ma questo non importa a chi,
pieno di soldi ha il dì.

Ora voi, poeti erranti,
se conoscete questo mistero
spiegatelo in prosa, in poesia, o canti.
Fatemi capire che non sia vero.
Non vedo bene? Non vedo rosa?
Dite,
Perché succede questa cosa?
Mah!
Forse non importa a chi,
pieno di soldi ha il dì!

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 15/04/2010 16:52
    Concordo e posso dirti che mi è molto piaciuta. Bravo!
  • Donato Delfin8 il 14/04/2010 20:36
    Concordo.
  • Dolce Sorriso il 14/04/2010 09:58
    bella e reale...
    piaciuta molto
    un applauso
  • Anonimo il 08/04/2010 08:44
    Il mali vengono tutti da lì, secondo me, per i soldi si venderebbe l'anima al diavolo, per i soldi si uccidono i propri simili, non si guarda in faccia a nessuno, si rompono legami e si perde la propria dignità, il giusto posto nel mondo... per una manciata di soldi... come se il paradiso si potesse comprare... di certo non nego che averne non aiuti, ma farne una ragione di vita e dimenticare tutto il resto... è triste!
    Molto bella la tua poesia, mi è piaciuta tantissimo!!!!
  • loretta margherita citarei il 08/04/2010 04:41
    tutti ruota intorno al quattrino, bella, ciao tanaà
  • Anonimo il 07/04/2010 21:10
    Concordo con Cinzia. Sai nel passato gli ideali oggi i soldi facili.
  • Cinzia Gargiulo il 07/04/2010 20:42
    Molto bella e piena di verità.
    Bravissimo!
    Ciao...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0