accedi   |   crea nuovo account

Sogno

Pensiero
Che pur non di flebili ali dotato
Il cielo mai hai solcato
Abbassa l'occhio
Su di me

Scruta la persona
Distesa;
Giaccio morto
Sul letto
Debole

Occhi puntati
Gravano
Su di me
E in uno schiudersi
Di attimi
La luce si offusca
E il reale si fa sogno.

 

l'autore Andrea Contenti ha riportato queste note sull'opera

Calcinelli, 24 febbraio 2005


0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0