username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ho rivisto il sole

Ti odiavo, ti ignoravo.
Non volevo saperne di te.
Ora non potrei farne a meno.
Ora che sei diventata la mia amica inseparabile.
Con fatica riuscivo a camminare.
Le mie gambe diventavano di piombo.
Disubbidienti al mio comando.
Il mio viso sempre più piegato
ad osservare il pavimento
rimanevo chiusa, sola, e triste
dentro le quattro mura della casa.
Io che amavo guardare il cielo
mi stavo spegnendo.
Tu sei venuta ad aiutarmi.
Mi accompagni in ogni luogo.
Tu, che prima guardavo con indifferenza
mi hai costretta ad accettarti.
Con te sono ritornata a sentire il calore
del sole, i colori della primavera.
Le braccia hanno preso il posto delle gambe
scorrono sulle tue ruote
Inizi a muoverti sempre più veloce.
Rido, mentre sento il vento che mi scompiglia i capelli.
Alzo il viso al cielo e rivedo i colori dell'arcobaleno.

 

0
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Salvatore Mercogliano il 13/06/2012 13:22
    L'amicizia risulta essere la medicina ideale nei momenti difficili... ma l'amica che viene incontro è una persona con la giusta dose utile a guarire.

7 commenti:

  • Grazia Denaro il 02/04/2012 16:29
    Una bella sensazione di rinascita dopo molta sofferenza, complimenti, è stato bello legger questa poesia, c'è tanto da imparare da questi versi!
  • ELISA DURANTE il 29/08/2011 12:16
    Una poesia che esprime un percorso di sofferenza vinto umilmente, con la voglia di vivere! Bravissima!
  • Anonimo il 01/08/2011 14:48
    rimango a bocca aperta dinnanzi a queste parole... unica... molto molto brava, felice di leggerti
  • Anonimo il 10/06/2011 11:40
    accettazione... pazienza... voglia di vivere... molto bella ester brava a presto rileggerti...
  • denny red. il 10/04/2010 02:53
    orgoglio... è una doppia lama.. per sempre!!
  • Salvatore Ferranti il 09/04/2010 08:59
    una poesia che mi ha molto appassionato... davvero bella...
  • laura marchetti il 09/04/2010 08:23
    è una sensazione molto bella di rinascita, a volte bisogna mettere da parte l'orgoglio quello che si guadagna è molto di più... molto bella fa riflettere

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0