PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non so amare

Non so amare, questo mi ha detto
forse ha ragione
non so amare...
o non so più amare.
Questa parola così bella da scrivere
ma così difficile da spiegare, da interpretare.

Non ho più voglia di sentirmi triste
Non ho più voglia di piangere
Non ho più voglia di sentirmi una nullità

Voglio tapparmi le orecchie..
per non sentire
il mio corpo diventa marmo
Non percepisce più emozioni
Ma purtroppo la mia mente viene risvegliata dai gesti,
dagli sguardi, dalle parole che fanno male
molto male...
Basta non ne posso più
Chissà se un giorno mi risveglierò
Chissà se un giorno riuscirò ancora ad amare...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Ezio Grieco il 27/11/2007 23:57
    ... sicuramente amerai di nuovo. C'è tanto amore in te...
    mikelus
  • augusto villa il 08/11/2007 12:04
    Sicuramente, Ester!!!... un'anima come la tua non può esimersi dall'amare... La poesia però...(a parer mio) andrebbe limata ancora un pochino...
  • roberto mestrone il 01/10/2007 12:43
    Pensieri accorati e tristi di un cuore affranto.
    Ora è tornato il sole dentro di te...?
    Brava Ester!
    Ro
  • celeste il 24/06/2007 13:49
    troppo è il sentimento.
    Non sbagli.
  • chiarastella motta il 22/05/2007 01:13
    striste e sofferta
  • Riccardo Brumana il 05/03/2007 22:44
    mi hai fatto tenerezza coraggio.
  • Michelangelo Cervellera il 06/02/2007 19:28
    versi che descrivono (secondo me) la voglia totale di amare ed essere amati, ma forse non si è in pace con se stessi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0