PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sulle ali del vento

Di gemme
gli occhi,

perduti in quello sguardo
che trafigge,

per addolcire istanti ebbri d'amore.
Occhi che cercano
a palpebre schiuse e che

in una notte buia osservano
il vero amore
attraverso un imposta illuminata.

Quell'amore che
come coperta avvolge una quiete
accesa

che si arrende in un abbraccio
di tenere sensazioni.

L'amore è un libro
su cui comporre pagine di vita,

un cielo immenso nel quale
invisibili arabeschi disegnano,

invocando baci, palpiti di danza...
Sulle ali di un tiepido vento che si perde

in un tramonto eterno

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 01/06/2016 09:00
    Un plauso floreale estivo per questa tua eccezionale!

5 commenti:

  • Anonimo il 12/04/2010 16:35
    Sempre più brava.. e sempre più belle!!
  • denny red. il 12/04/2010 05:40
    splendida!!! non ho parole!
  • Aedo il 11/04/2010 23:52
    Ci fai volare con la tua bella poesia! Brava!
  • laura marchetti il 11/04/2010 21:37
    bellissimo volo... sulle ali del vento
  • Anonimo il 11/04/2010 21:08
    Ma dove sei andata?
    Hai scritto sempre bene ma spesso trovavo le tue opere troppo egotiche. Chiuse.
    Scrivi sempre di te ma sembra che ti sia liberata da una zavorra. Percepisco libertà, luce, crescita. Tempo fa... mi facevi un po' tristezza. Bellissima!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0