username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un caffè con un amico

Abito in via col vento
all'ultimo piano del cielo
dove la notte è nera, come il caffè.
Dove domani è sempre un altro giorno,
ma sempre uguale.
Dove il vento è impetuoso
e le mani degli alberi cercano di catturarlo,
e di sfidarlo, ma lui si fa gioco di loro.
Li percuote, scompiglia le foglie come capelli,
li spoglia d'inverno,
lasciandoli soli e tremanti.
Un vento che fischia a chi passa per strada
a quest'ora di notte.
Abito quassù, vicino al cielo,
dove la notte ha il colore di un caffè, amaro.
Poi arrivi tu, con la tua dolcezza
nascosta dietro a una maschera.
Hai portato lo zucchero.
Arrivi col tuo cavallo bianco,
perchè la notte non possa inghiottirti
e come una stella luminosa accendi la luce.
Il tempo di un caffè insieme,
forse di un sogno
e poi voli via.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • tania rybak il 12/04/2010 16:33
    un amico vero non ti lascia mai solo nel momento del bisogno, brava Laura
  • Sergio Fravolini il 12/04/2010 14:17
    ... e poi voli via come la silenziosa solitudine.

    Sergio
  • Dolce Sorriso il 12/04/2010 13:10
    emozione e sentimento... bellissima
    un applauso Laura
  • Anonimo il 12/04/2010 13:06
    Bella. Mi sembra di volare in alto, fra gli alberi scossi dal vento. Ricordati che domani potrebbe essere un giorno diverso e migliore, dopo un caffè. ciao. Enza
  • Nilla Qualunque il 12/04/2010 12:56
    meravigliosa... Dove domani è sempre un altro giorno,
    ma sempre uguale...
  • Anonimo il 12/04/2010 11:55
    Magica! Mi è piaciuta. Brava Laura!
  • Simone Scienza il 12/04/2010 10:14
    I sogni correggono sempre le nostre amarezze, dandoci la forza di scrivere giorni migliori
  • francesca cuccia il 12/04/2010 09:34
    Che meraviglia Laura!
    Dolce favola, intense parole le tue.
    Bravissima davvero amica mia.
  • Salvatore Ferranti il 12/04/2010 08:45
    splendida questa poesia. mi ha molto emozionato!
    brava!
  • denny red. il 12/04/2010 04:02
    laura.. questa poesia mi ha emozionato.. il vento.. le foglie come i capelli.. il tempo di un caffè.. e poi..
    vola via. Per me É FAVOLOSA!!!!! QUESTA POESIA, ... LAURA OGGI SONO CATTIVO...
    COME IL VENTO.. E QUESTA POESIA.. IO TE LA PRENDO!!!!
    BRAVISSIMA!!!!!
  • Anonimo il 12/04/2010 00:54
    Poesia dai contorni fiabeschi, molto fugace come il vento e il misterioso cavaliere.
    Brava.
  • Aedo il 11/04/2010 23:51
    Una poesia delicata e dolce, quasi una fiaba! Brava!
  • Barbara Scarinci il 11/04/2010 23:28
    Grazie Laura per averci portato un pochino con te in via col vento all'ultimo piano del cielo! Bellissima 5 stelle e tra i miei preferiti
  • Antonietta Mennitti il 11/04/2010 21:47
  • Paola B. R. il 11/04/2010 21:33
    Quando la notte è completamente buia,
    c'è chi legge e si beve il suo caffè!!!
    Ottime le tue immagini!!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 11/04/2010 21:28
    Magica Lauretta... abito lassù vicino al Cielo... invia col Vento...
  • Mariacarmela Ribecco il 11/04/2010 20:28
    la prima curiosità che mi ha colpito in questa poesia è il titolo. ho immaginato di prendere il caffè con un buon amico. spero di farlo un giorno... per ora lo immagino attraverso le tue parole.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0