accedi   |   crea nuovo account

Folle intramontabile eternità d'Amore

Maledico
me

le mie accarezzanti
impotenti mani

in cui il sapore dei miei baci
sulla Tua pelle

non porta
via i solchi
lasciati
delle maledette orme
del tempo

Ci
stanno portando via
Amore

pian pianino
pezzo per pezzo

noi facciamo
finta di niente

non ne vuoi mai
parlare

Io rido con Te
ma mi struggo

voglio
viverti
per sempre

fuori
da ogni elementare regola

con lo stesso logico sentimento
con cui la mia Anima
istante per istante
Ti respira

dare e ricevere
Te
all'infinito

in eternità di corpo

senza orizzonti

Questa intramontabile
follia mi perseguita

da quando ho visto
cedere sul Tuo viso

per un attimo

la memoria di un Tuo sorriso

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 28/04/2011 06:07
    dolce tenera malinconica, molto bella
  • Elisabetta Fabrini il 12/04/2010 09:18
    Penso che con questa ti sia superato... si sente tutto il tormento per un amore che deve essere vissuto a pieno... perchè possa appartenere all'eternità... mi hai commosso, bravo!!
  • Anonimo il 11/04/2010 23:13
    La memoria di un tuo sorriso scritta sull'esagonale cristallo d'acqua su cui abbiamo scritto la parola AMORE e per un attimo è stato possibile l'impossibile, con un respiro.
    Sublime artista.
    Un inchino di gratitudine al guardiano della nostra pace interiore.
    ss
  • Anonimo il 11/04/2010 20:52
    Vincenzo... un amore come il vostro, come il tuo, merita certamente l'immortalità... e magari chissà...
    Poesia che mi tengo stretta, tra le mie preferite.
  • Anonimo il 11/04/2010 20:50
    Questa è molto intensa, fa pensare anche chi è già abituato a farlo e, come al solito, è molto bella!
  • giusi boccuni il 11/04/2010 20:18
    ... lacrimuccia... una lotta, fra il desiderio di un'eternità d'amore e la limitatezza di questo corpo umano... ahi ahi... struggente
  • karen tognini il 11/04/2010 19:14


    È commovente... ma
    meravigliosa!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0