accedi   |   crea nuovo account

Un verde prato

Solitario uomo che ti nascondi
alza gli occhi al cielo e guarda la stella.
Salutala e corteggiala
un frammento d'amore che s'accende.

Timidi amanti che in silenzio
fanno sentire la loro voce
e proprio nel silenzio ascoltano
le migliori parole.

Occhi piangenti in quell'ora
del crepuscolo
occhi inquieti osservano
l'arrivo della notte.

Un esercito di "ti amo"
che non ha paura
combatte la realtà
riempiendo spazi vuoti
e deliziando come il bacio
della prima giovinezza.

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • laura marchetti il 12/04/2010 08:31
    un esercito di ti amo... bellissima descrizione.. vincerebbe ogni guerra!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0