accedi   |   crea nuovo account

Sola è la notte

Notte imprigionata
nel cuore di un rumore
ipnotizzi al buio
i colori nero e blu.

Notte che segui la strada
bagnata dalla pioggia
insegui con coraggio
la musica in sottofondo.

Notte morbosa
notte pericolosa, di mistero
tu mi chiami
attraverso il pensiero.

Notte impazzisci
urlando il tuo dolore
alla luce di una finestra
e il silenzio è la risposta.

Notte di profumi nel sonno
delicati, densi
notte lunga quanto il mio sogno
di svegliarmi nel tuo.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Cal laral il 16/08/2010 11:04
    SAcrosante parole.
    In silenzio la leggo e la rileggo...
  • Anonimo il 24/04/2010 22:26
    passionale ed intensa. brava
  • Sergio Fravolini il 13/04/2010 14:43
    Non sei sola... uno sguardo denso come l'amore.

    Sergio
  • Simone Scienza il 12/04/2010 19:26
    Cristiana OTTIMA, emozioni profonde, la metto tra i preferiti.
    I miei complimenti
  • Anonimo il 12/04/2010 16:57
    Ottima poesia... Descrive un'immagine molto profonda... Complimenti
  • Anonimo il 12/04/2010 16:10
    Bella rappresentazione di uno stato d'animo. Brava.
  • Paola B. R. il 12/04/2010 15:44
    Affascinata dal richiamo della tua notte!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0