PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Quanto sei cara

quanto sei cara
amabile
mia diletta
bella quasi
come la luna argentea
del sole sei l'eletta
ma...
arrabiata come una falange bellica
terribile...
dalle profonde oscurita notturne
sorgi quale rosea aurora
e illumini
di allegra luce chi ti sta vicino

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 01/05/2010 10:10
    Simpatica poesia luminosa.
  • Donato Delfin8 il 28/04/2010 17:33
    Ottima dedica.
  • laura marchetti il 13/04/2010 14:35
    Bellissima dedica e... non costa nulla!!!