accedi   |   crea nuovo account

L'inganno dei furbi

Volle un lombrico
apparir farfalla,
ali posticce
pittò
con colori sfavillanti.
Prese il volo,
s'adagiò
su mille fori,
abbagliati
dai suoi colori,
aprirono la corolla
offrendogli
nettare ed ambrosia.
Un passero saggio,
dall'alto del ramo
l'adocchiò,
anche se ben mascherato,
riconobbe in esso
un pasto prelibato,
uno sbatter d'ali
ed il verme fu mangiato.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

18 commenti:

  • Anonimo il 01/06/2010 16:21
    Significativa la poesia, io credo che nella vita non esistono i furbi ma esistono i fessi. Ecco, se non esisterebbero i fessi non esisterebbero neanche i furbi. La teoria Darwiniana muove le nostre mosse in una scacchiera dove l'uomo non riesce in eleganza a fare scacco matto. L'uomo non capisce la fine del gioco, o il gioco stesso, trae soddisfazione nel nutrirsi di una pedina, facile e piccola, pur sapendo che è la mossa sbagliata.
  • Anonimo il 17/04/2010 16:34
    Nèmesi delle cose, la più "furba" di tutti... ottima poesia, Loretta.
  • Dolce Sorriso il 16/04/2010 20:31
    sei forte... wow...
    smack
  • M. Vittoria De Nuccio il 16/04/2010 11:06
    Grande Loretta!!! Un abbraccio.
  • Aedo il 15/04/2010 23:39
    Bella poesia con morale. Brava Loretta!
  • Ezio Grieco il 15/04/2010 09:27
    ...è lo... scorrere della vita... purtroppo!
    ... sempre grande Lo!
    cl
  • denny red. il 15/04/2010 05:40
    questa è molto bella!!! un grande topone, viene mangiato dal piccolino.. e la fogna continua..
    bravissima!! anna
  • tania rybak il 15/04/2010 02:24
    hai come sempre ragione Loretta, qui è proprio una cattena allimentare, ma cosa ci vuoi fare è la natura
  • ignazio de michele il 14/04/2010 23:21
    eeeeh, impareggiabile Loretta.
  • Anonimo il 14/04/2010 21:41
    Bravissima Lor..
  • Donato Delfin8 il 14/04/2010 20:23
    Già...
    saggggio e ciccione
    Ottima Lò
  • Anonimo il 14/04/2010 20:14
    È bellissima. Verseggiata con grande maestria e molto interessante il messaggio!!
  • Attanasio D'Agostino il 14/04/2010 19:32
    C'è sempre un furbo, più furbo dei furbi...
    un caro saluto Tanà e Lucia
  • laura marchetti il 14/04/2010 16:20
    molto bella... i furbi non sanno che c'è sempre chi è più furbo di loro!!
  • Don Pompeo Mongiello il 14/04/2010 15:48
    Metafora azzeccatissima con altrettanti versi ben esposti. Piaciuta davvero!
  • Anonimo il 14/04/2010 15:43
    Bellissima poesia e metafora...
    brava Lor, saggia come sempre...
  • Anonimo il 14/04/2010 15:06
    E quella è la fine che faranno tutti gli umani vermi!
  • karen tognini il 14/04/2010 15:04
    Brava... Loretta...
    bravissima... doppi sensi...

    5 stelle!
    karen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0