accedi   |   crea nuovo account

C'è Dio

C'è Dio sulla tua bocca quando sussurra nel buio,
quando sfiora le mie orecchie con dolci parole...

C'è Dio nei tuoi occhi languidi e bagnati come un lago d'inverno,
profondi come fondali inesplorati e misteriosi...

C'è Dio nelle tue mani grandi, sicure, nelle carezze morbide e
tenere che mi inebriano i sensi...

C'è Dio nei giorni bui che rendi colorati, nelle lacrime sul mio viso che trasformi in un sorriso...

C'è Dio nel nostro sogno, c'è Dio perchè c'è Amore.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Maria Rosa Cugudda il 18/04/2010 15:24
    Poesia molto coinvolgente, si può leggere anche come una preghiera, discreta anche la forma. Gradita.
  • Anonimo il 14/04/2010 19:22
    La vedo un po'troppo ottimistica e consolatoria
    Per la forma, il quarto distico è sproporzionato rispetto agli altri...
    Piaciuta per la riflessione
  • Francesca La Torre il 14/04/2010 18:33
    molto bella, e' bello il connubio amore e Dio, che del resto e' vero perche'"Amore e' Dio", piaciuta molto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0