accedi   |   crea nuovo account

Figlia

Non eri che un respiro del cielo.
Non eri che il profumo di un pensiero.
Non eri,
se non all'orizzonte incerto del domani.

Non eri che seme e terra.
Non eri che un possibile destino.
Non eri,
se non una goccia nel mare delle scelte.

Oggi sei il significato più grande.
Ciò che riempie il vuoto.
ciò che in potenza era desiderabile,
e in atto
meraviglioso.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Sergio Fravolini il 14/08/2010 12:04
    Troppo grande grande amore.

    Sergio
  • danilo il 04/05/2010 11:11
    Stupenda, così semplice e vera..
  • Hila Moon il 15/04/2010 22:00
    hai ragione è proprio così Francesca...
  • francesca cuccia il 15/04/2010 21:58
    Un figlio è il tutto intorno e dentro noi, complimenti.
  • Hila Moon il 15/04/2010 21:58
    Grazie Nicola e Viky... dedicarla a tuo figlio?! certo che puoi...è un piacere
  • Viky D. il 15/04/2010 20:51
    Bellissima, complimenti... la conservo e la dedico a mio figlio, posso?
  • Nicola Lo Conte il 15/04/2010 18:19
    Che bella.. meriterebbe di essere messa in musica... un abbraccio...
  • Hila Moon il 15/04/2010 17:30
    un amore grande si... che cambia il modo di vedere la vita... Grazie per i vostri commenti
  • Anonimo il 15/04/2010 14:12
    Ottima, niente precluso in un divenire d'amore quasi unico.
  • Anonimo il 15/04/2010 13:36
    Una goccia nel mare delle scelte...
    Che poi Mare è diventata.
    Un atto all'amore che hai per lei, tutto da invidiare

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0