accedi   |   crea nuovo account

Il balcone di casa

Dal balcone di casa
vedo un pezzo i via
che porta in città.
Il verde che la circonda
è rilassante.
In lontananza
le prime insegne,
l'agglomerato di case
ed il semaforo,
a regolare i flussi
per l'ingresso nel caos.

Lo scenario cambia
come il mio umore,
allegro e giovanile
quando splende il sole,
triste ed invecchiato
quando il cielo è scuro
e la pioggia cade.

La padrona
è madre Natura,
veste o spoglia
alberi e prati,
quel pezzo di via,
a secondo il suo volere,
è gioiosa allegria
o nastro di asfalto nero.

Dal balcone di casa
vedo un pezzo di via,
la scena che cambia,
la vita che scorre.

 

0
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • paolo rizzotto il 12/12/2014 15:47
    La vita e' quella cosa che accade mentre noi siamo girati dall'altra parte. Allora bisogna godersela

6 commenti:

  • Ezio Grieco il 09/06/2010 17:42
    Ciao Cristina, grazie per averla letta e commentata.
    ... e sì, hai ragione!
    mk
  • Anonimo il 05/06/2010 16:18
    I balconi delle nostre case, sono parte integrante delle nostre vite.
    Quando poi la natura li circonda, diventano fonte indispensabile.
  • Ezio Grieco il 17/04/2010 19:57
    Ciao amica mia, fatti... sentire, come stai?
    Grazie per averla letta.
    mk
  • Ezio Grieco il 17/04/2010 19:56
    Ciao Capitano, sempre un piacere vederti passare.
    Un abbraccione
    mk
  • loretta margherita citarei il 16/04/2010 21:47
    bella descrizione bravo amico super caro
  • Vincenzo Capitanucci il 16/04/2010 10:58
    La vita scorre... ed ogni scena cambia...

    Bellissima Michele... tutto muta.. in questo fiume di Vita...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0