accedi   |   crea nuovo account

Casa Vianello

Grandi
fuoriclasse italiani,
scambi di battute
generazioni, pregi e difetti.
Inseparabili!

 

l'autore Donato Delfin8 ha riportato queste note sull'opera

Dedicata a
Sandra Mondaini e Raimondo Vianello.


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Donato Delfin8 il 28/04/2010 17:38
    grazie ancora Nicò
    meglio la sincerità e senza scuse ok?
  • Anonimo il 28/04/2010 09:50
    non piaciuta. scusami "amico". sono sempre sincero.
  • Donato Delfin8 il 22/04/2010 21:11
    grazie Tisky
  • claudia checchi il 22/04/2010 21:10
    verissimo donato.. molto bravo tu per quello che hai scritto.. e loro come casa Vianello
    saranno sempre a farci ridere... sempre assieme, anche se lui lo farà dall'alto... ciao tisky.
  • Donato Delfin8 il 20/04/2010 10:44
    grazie Tania
  • tania rybak il 20/04/2010 01:30
    grande famiglia Vianello, esempio di amore e altruismo per tanti, hanno adottato un intera famiglia di filippini, che erano al loro servizio... grande generosità, ironia pulita, senza insulti, riconoscimento dei limiti umani... le persone si conoscono dai fatti e perché negli anni non cambiano e non si smentiscono... Stefano, puoi sempre fare un adozione a distanza, costa poco più di un euro al giorno, un caffè, l'hai fato? la mia è solo un osservazione, senza alcun rimprovero, ma è brutto non riconoscere il talento delle persone, può sembrare l'invidia, sono molto impulsiva anche io ed è un difetto, mio nonno diceva sempre, conta fino a dieci prima di dire qualcosa, aveva ragione. bel aforisma
  • Donato Delfin8 il 20/04/2010 00:03
    Stefano non preoccuparti...
    Certo capisco il tuo punto di vista. Ma sai ho fissato le mie emozioni in queste tre dediche a ciò che mi hanno trasmesso entrambi.
    tutto qui
    Un salutone Stefano e torna quando vuoi...
  • Donato Delfin8 il 19/04/2010 23:54
    grazie a tutti per i commenti

    ^^ 88x3
  • Anonimo il 19/04/2010 23:44
    Simone avrai senz'altro ragione ma era un mio commento punto.
    Io sono molto istintivo, dovrei controllarmi un pò, ma che devo dirti sono anni che ci provo ma mi riesce difficile.
    Donato ha scritto bellissime poesie che io a volte ho commentato.
    Questa non mi è piaciuta. Non mi piace, per mia natura, l'osannato e ossequioso tributo alla gente che conta e che poi fondamentalmente non si conosce.
    Ti ripeto è stato solo un mio commento che vale come una goccia nella vastità del mare.
    CIAO SIMONE. DON a te un caloroso e rispettoso saluto.
  • Simone Scienza il 19/04/2010 10:24
    Stefano... ti prego... qui Donato vuole solo tributare stima a 2 icone della TV italiana... non demoliamo il discorso paragonandolo ad una condizione di sofferenza indubbiamente inumana come i bimbi in Africa, non mi è piaciuto il tuo commento se permetti, sei stato inopportuno
    Bravo Don.
  • Anonimo il 19/04/2010 00:35
    Tanto rispetto per l'uomo Vianello deceduto, ogni scomparsa è un afflizione.
    Ma mi sembra diventatala l'elogio alla retorica.
    Pensiamo a tanti bimbi che muoiono giornalmente in Africa o in altri paesi del mondo per fame o guerre, emozioniamoci sopratutto di questi esseri quasi ignorati.
    Non piaciuta ma non dò il voto per correttezza.
  • Cinzia Gargiulo il 17/04/2010 11:16
    Da ricordare Raimondo e Sandra non solo per la loro bravura ma anche per la dedizione che hanno avuto l'uno verso l'altra per 52 anni di vita insieme.
    Un grande esempio di cui tutti abbiamo bisogno. Una coppia può restare unita solo se crede veramente nell'impegno e nel valore di una vita a due.
    Grazie a loro e grazie e te per l'omaggio a questa grande coppia dello spettacolo che ha saputo conservare la semplicità.
    88... 3...
  • Anonimo il 16/04/2010 20:28
    Inseparabili.. amore eterno da rendere come esempio!!
    Bella dedica Don

  • francesca cuccia il 16/04/2010 19:50
    Inseparabili si
    Bei momenti ci hanno regalato, bei versi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0