username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Occhi di ragazza

Passeggi per il parco
pallido di verde e di rottami
le recinzioni ed il traffico
ti stringono il cuore
asfissiano il tuo desiderio di libertà
il tuo cane si diverte a saltare
corre veloce come potesse
farlo per sempre
tu scegli una panchina isolata
dal chiasso e dai percorsi
dei ragazzi in bicicletta
e lasci che il cielo
si richiuda su se stesso
non sei infelice
ma è troppo l'amore
che hai compresso sul petto
e ti fa male quando respiri...
oggi vorresti essere altrove
lontano da questa città
in un remoto angolo di campagna
senza scarpe e senza fretta
pensi all'Irlanda e alle usanze genuine
dei piccoli paesi di provincia
e ti ritrovi a stendere i panni
in un paesaggio che esplode di colori
c'è una mucca che mangia
proprio là ai margini del bosco
ed un pastore che beve vino
appoggiato ad un albero con troppe foglie
i tuoi occhi di ragazza
s'illuminano di pace e d'ardore
e senza rientrare in casa
scopri che una nuova poesia
sta per tenderti un agguato
hai scelto il silenzio e la natura
e ridi come una pazza mentre
col bastone verghi parole d'amore
sulla terra umida come una vergine
che non aspettava altro
che d'esser sfiorata
da un premuroso amante

 

l'autore Salvatore Ferranti ha riportato queste note sull'opera

Ad Anna Rita Iotti, con stima ed amicizia


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Dolce Sorriso il 19/04/2010 13:05
    semplicemente bella... tu bravissimo.
  • Anonimo il 18/04/2010 11:17
    Che bella! Chiusa nei migliori dei modi ''e ridi come una pazza mentre col bastone verghi parole d'amore sulla terra umida come una vergine che non aspettava altro
    che d'esser sfiorata da un premuroso amante'' Bravissimo
  • tania rybak il 18/04/2010 02:32
    sono scapata anche io da Roma per godere di tutto questo, bellissima poesia, dolcissima dedica, bravissimo poeta
  • denny red. il 18/04/2010 01:50
    bravo!!!
  • Anonimo il 17/04/2010 23:48
    poesia stupenda, forse restrittiva perche' annarita e' molto di piu', ma comunque scritta stupendamente... bravo salvatore
  • Fabio Mancini il 17/04/2010 21:29
    Belle e realistiche emozioni. Bravo, Salva. Ciao, Fabio.
  • Anonimo il 17/04/2010 17:27
    Testo che travolge il lettore in una serie di sensazioni: l'essere proiettati in una nuova dimensione, un paesaggio inconsueto descritto nei dettagli. Centrale è l'immagine di una ragazza che come una vergine celebra l'amore nel suo essere e idealità. Molto originale, innovativa. Bravissimo, come sempre.
  • Antonietta Mennitti il 17/04/2010 14:46
    Mi fa piacere quando scopro la vera amicizia e in questo sito ho potuto constatare che molti la condividono affettuosamente. Bravo Salvatore!
  • Gabriella Salvatore il 17/04/2010 14:41
    Inno alla vera amicizia, versi semplici ma belli. Molto bella!
  • Anonimo il 17/04/2010 10:03
    G R A Z I E!!! Salvatore... non ho parole... se non tenermi stretta, strettissima a me questa bellissima poesia, questa dolcissima amicizia!!!
    Un bacio forte, forte!!!!!!!!!!
  • Anonimo il 17/04/2010 09:48
    Splendida Salva!!!! E bellissima Anna Rita, ora ti conosco un po' di più grazie a Salva che ha scritto per te una bellissima dedica!!!
    Ti abbraccio poeta...
  • laura marchetti il 17/04/2010 08:42
    Bellissima dedica.. Anna rita è una persona davvero speciale, come l'hai descritta tu, sei veramente bravo complimenti a Sal ed un bacio ad Anna Rita che merita questo ed altro
  • Vincenzo Capitanucci il 17/04/2010 08:17
    Bellissima dedica.. Salvatore.. per una meravigliosa Anna Rita...
  • karen tognini il 17/04/2010 07:20
    grande...

    bravo Salva...
    propio bella...
  • loretta margherita citarei il 17/04/2010 06:03
    bellissima, come sempre super

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0