username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ancora una volta

Ancora una volta tu mi spacchi il pensiero.
Con tua dolcezza mi ripeti la stessa parola
'fermati'.

Ti ascolto in silenzio, ricucio il mio pensiero,
ma tu sei dura come l'acciaio, mi prendi con tutta
la tua forza, mi sbatti contro il muro.
Mi rialzo a fatica, barcollo, perdo sangue dal mio corpo,
ti vedo a malapena, tento una difesa disperata,
non c'e la faccio, sfinito mi lascio cadere per terra,
aspettando il tuo colpo di grazia.

Non succede nulla, sono ancora vivo,
faccio uno sforzo tremendo, per vederti meglio,
non posso crederci, non ci sei più.
Organizzo tutti i miei pensieri, devo riprendermi,
la strada è deserta, ho tutto il tempo per tamponare le ferite,
ora posso respirare, non devo fermarmi, devo uscire da questa via,
cammino sempre più velocemente arrivo alla fine della via, mi fermo.

Guardo attentamente, la mia casa non è molto lontana, ora sono sicuro,
ancora una volta la sua tenezza, mi salva la vita, finalmente arrivo
a un passo dal mio nido, apro la porta, mi tuffo sotto una doccia,
lavo via tutto i miei pensieri. Sono tranquillo, non posso fermarmi,
rimetto tutto a posto, mi siedo su una comoda poltrana e, penso.
Potrei ringraziarla, scrivere una poesia per lei,
ma non posso farla morire, lei mi vuole bene,
una lacrima bagna il mio viso,
"non posso fermarmi"
devo salvarla.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

23 commenti:

  • Anonimo il 03/12/2010 17:03
    Ci sono un paio di refusi, e poi, mi bagna il viso o bagna il mio viso; però molto bella, non ho mai tolto gli occhi dallo schermo e seguivo con rigore un ritmo originalissimo.
  • Anonimo il 21/04/2010 07:57
    Combattere una battaglia dura tra quello che vorresti e quello che ritieni
    essere l'unica cosa da fare... la sola vincitrice, la ragione ma a che prezzo!!
    Da trattenere, per la profondità e la sensibilità che traspare tra le righe...
    stupenda poesia...
  • Donato Delfin8 il 20/04/2010 16:57
    Molto bravo.
  • Anonimo il 20/04/2010 10:39
    Palese il dolore, e nello stesso tempo velato...
    Leggendo oltre le righe si percepisce il senso...
    Le tue poesie mi toccano sempre nel profondo!
    Continua così...
  • alice costa il 19/04/2010 13:56
    .. si legge d'un fiato ma... ha bisogno di essere riletta per cogliere tutte le sfumature che rivela... un'immagine... dura come l'acciaio a colpire e... che ti parla con dolcezza... e che devi salvare...
    molto particolare...
    un abbraccio
  • Anonimo il 18/04/2010 01:48
    Coinvolgente.. Denny...
  • Fabio Mancini il 17/04/2010 21:15
    Sembra una visione, o il racconto psicoanalitico dedicato a una madre violenta. Ciao, Fabio.
  • Anonimo il 17/04/2010 19:38
    hai messo tutto nelle tue parole, sentimento, rabbia, vita, morte e pentimento, percorso claustrofobico in certi momenti, viscerale... da leggere in un fiato, molto bello, nell'insieme coinvolgente, bravo!
  • Anonimo il 17/04/2010 18:19
    Interessante il contenuto...
    Ma i versi sono un po'disordinati
    Bella comunq
  • tania rybak il 17/04/2010 17:51
    devi salvarla... 5 stelle
  • laura marchetti il 17/04/2010 17:29
    DENNY... super e coinvolgente racconto... la natura dell'uomo lo spinge ad una continua ricerca
  • gian paolo toschi il 17/04/2010 15:58
    Non è che hai sbagliato sezione. Per me andava pubblicata tra i racconto brevi.
  • Elisabetta Fabrini il 17/04/2010 15:39
    Legggermente angosciante, ma bellissima.. piaciuta tanto.. bravo!!
  • loretta margherita citarei il 17/04/2010 15:37
    coinvolgente, mi è molto piaciuta
  • Gabriella Salvatore il 17/04/2010 14:38
    Molto sofferta e malinconica ma nello stesso tempo dolce. Bella poesia>!
  • rosella campelletti il 17/04/2010 14:10
    piaciuta ho sofferto con te grazie
  • Anonimo il 17/04/2010 13:58
    Affascinante e dolorosa con quella vena di amorevole conforto.
    Bravo
  • Salvatore Ferranti il 17/04/2010 13:37
    cinque stellin tutte meritate... bravissimo
  • Anonimo il 17/04/2010 13:30
    va limata un po' da inesattezze, ma è proprio una bella poesia!
  • Anonimo il 17/04/2010 13:25
    Bella. Da aggiungere ai preferiti. Ciao!!
  • Anonimo il 17/04/2010 12:55
    Molto, molto, molto bravo Denny!!!!
  • Patty Portoghese il 17/04/2010 11:17
    Bravissimo Denny, un capolavoro, e leggo... scritto col cuore!
  • Anonimo il 17/04/2010 11:14
    Solitamente non amo molto i componimenti troppo lunghi... Sono un po' pigro.. Però questo appena ho iniziato a leggerlo ha suscitato in me molto interesse... Bellissimo complimenti... 5 stelle strameritate

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0