username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Pieghe e schegge nel cuore

Si spengono stelle
facendo rumore
inizia tutto
in un buio di perchè.

Pieghe e schegge
di pensieri mai visti
ricordano al cuore
come era stato.

Caldo da vedere
sorrisi che commuovono
ma il mio cuore
sta sempre al suo posto.

Ora so cos'è
quel qualcosa "per sempre"
ma non so dove
sta di casa l'amore.

Dove l'hai nascosto?
In uno sgabuzzino?
In un cassetto?
Per paura di un furto?

Il cuore non ha
il dono dell'ubiquità
e rimane dov'è
qui con te.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Sergio Fravolini il 21/04/2010 07:58
    Quello che vorrei regalarti un dolce sorriso tutto per te.

    Sergio
  • Anonimo il 19/04/2010 14:50
    Molto bella!
  • Salvatore Ferranti il 19/04/2010 11:17
    dolcissima questa poesia... brava Cristiana

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0