PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Giorni di vento

Giorni di vento
confondono
tra la folla
barattoli e giornali.

Giorni di vento
si rotolano nell'infinito
nella comune sofferenza
e nell'inappagabile
amore senza fine.

Giorni di vento
si susseguono abbracciati
nella prospettiva sempre più emozionante
del sogno improvviso.

Giorni di vento
muovono boccioli di rosa
e il ricciolo biondo che scende davanti all'orecchio
dell'unica donna che sogna pensieri d'amore.

Giorni di vento
occupano e separano l'amore dal dolore
nella lontana estate
che infiniti sospiri non faranno appassire.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 19/04/2010 14:38
    Se potessi afferrare il vento lo infilerei dentro il mio cuscino per ascoltare la voce dei sogni e poi... chiudere gli occhi e addormentarmi...
    Piaciutissima Sergio... e vedrai che tutta questa tristezza passerà!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0