PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Incontro Scontro

T'ho incontrata,
t'ho trapassata.
come trapassato il tempo in cui giaci confinata
nel mio cuor,

insieme agli abiti pieni di fiato inutile,
speso per spiegare ragioni
da te rese folli dall'orgoglio.

Vedo scontrini di giornate stupende
gettate dal finestrino
rientrare stropicciati dalle mie lacrime,
stendersi al mio sole splendente.

I tuoi occhi pieni di passato
insistono che valga ancora la garanzia
dei nostri sorrisi,
peccato che per me sia solo un'idiozia.

Ora non hai diritti,
semmai solo i rivesci che ti vorrei tirare,
sto prendendo lezioni,
per dimenticare.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • loretta margherita citarei il 20/04/2010 08:26
    autoscontro? bella simone
  • tania rybak il 20/04/2010 01:50
    descrivi con tanta grazia e un pizzico di ironia anche il dolore, complimenti
  • Anonimo il 19/04/2010 22:52
    Simo... niente rabbia...
    ma opere di...
    bella bella ti sei sfogato
    ti abbraccio
  • Donato Delfin8 il 19/04/2010 19:59
    ahi!
    Vabbè era prevedibile no?

    Ok il libro è nel baule
  • laura marchetti il 19/04/2010 17:38
    grande energia e determinazione SEI MOLTO BRAVO... non è fanta..è Scienza!!
  • angela ambrosini il 19/04/2010 16:44
    stesso pensiero dimariella.
  • mariella mulas il 19/04/2010 15:16
    Simone, pur apparentemente trasmettendo delusione, riesci a far sorridere.. a rendere ironica qualsiasi situazione... Sai, forse questo è il giusto modo per vivere alla grande! Comunque è proprio una bella poesia con un finale tutto umano
  • Elisabetta Fabrini il 19/04/2010 14:48
    E riuscirai a dimenticare... il tuo cuore immenso ti aiuta... bellissima poesia, piaciuta moltissimo.. bravo Simone...
  • karen tognini il 19/04/2010 14:31
    Bravissimo... stai pian pianino... superando.. il tutto...

    bellissima...
  • Anonimo il 19/04/2010 14:21
    La rabbia... la conosco! Purtroppo rabbia e dolore, troppo presenti nella vita, piegano, spezzano le gambe, ma poi... quando si riesce a rimettersi in piedi e camminare di nuovo, si ritrova la capacità e il piacere di correre e... di volare!
    Bravissimo e attendo sempre che organizzi quel... voletto!
    Ciao, ciao draghetto!
  • Anonimo il 19/04/2010 13:57
    Fantasia, logica, genio, stile. Sei sempre frai i miei preferiti. Bravo!!
  • Gabriella Salvatore il 19/04/2010 13:55
    Il dolore e la rabbia per la perdita di qualcuno fa molto male. Molto piaciuta!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0