username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mio gatto è un metafisico

È strano il felino
che gironzola
per casa:
spicca salti a salire
sui mobili,
guarda in strada
dal margine
della finestra,
ma più di tutto
s'incanta a seguir
sul soffitto
ombre e luci
che vanno e ristanno,
pare quasi
intento a scoprire
se l'essenza del mondo
se ne stia lassù
in alto.
Poi si gira
a fissarmi
e lenti a fessura
atteggia i suoi occhi:
il mio gatto
è un metafisico.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • mariella mulas il 19/04/2010 15:21
    Sì... Si.. è così... questi gatti che vedono oltre... sono il silenzio delle parole. Bellissima!
  • Alberto Veronese il 19/04/2010 15:07
    bella piaciuta letta con piacere.
  • Anonimo il 19/04/2010 14:21
    Mi piace molto.. Bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0