PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pensiero

ci sono tradizione storie
nate con il tempo
da terre lontane
tramandate da uomo a uomo per anni
secoli, milleni..
esseri visionari
al di sopra del mondo e del tempo
sostengono che ogni persona, ogni vita
ogni cosa non importa quanto piccola
o insignificante
è impregnata, anzi essa stessa è
energia consapevole, che pulsa, che vive.
ed io.. solo coi miei dubbi
forse vorrei credere
saper sognare
sentirmi parte di quelle verità
ma come ignorare che tutto sembra scorrere
meccanicamente,
quasi ignorando le mie emozioni
i miei desideri i miei sogni
come.. come poter credere
poi all'impproviso il mio sguardo si rivolge al cielo
un cielo addobato di stelle
cosi scientificamente lontane
distanze infinite, grandezze immense
ed io coso sono al loro cospetto..
solo un punto infinatemente piccolo,
che pulsa, che vive, che è consapevole...

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • laura marchetti il 20/04/2010 09:32
    una stella... che pensa... bellissima poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0