username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

LA POLLIVENDOLA

Negli anni del dopoguerra, la figura del pollivendolo, nelle nostre campagne, era molto diffusa tra le massaie che avevano così la possibilità di acquistare sempre uova fresche e, in primavera, anche i pulcini da allevare a casa.
Il nostro, tuttavia, aveva una moglie un po' strana, la quale, non avendo figli, aveva l'abitudine - lungi dall'osservare le scarse norme igieniche dell'epoca - di tenere molta della sua mercanzia in cucina, e lasciava sconcertati gli ignari clienti venuti da lei a comprare le uova.

Dalla stia la gallina
era fuggita poverina,
s'aggirava pel cortile
alla cerca d'un ovile.

Svolazzò dritto in cucina
sopra un sacco di farina,
saltellando su due piè
cantò lesta "coccodè"!

Un ovetto lei posò
tra la madia ed il comò
mentre là sul tavolino
c'era un fiasco di buon vino.

La comare - questo sì -
le mancava "un venerdì":
sulla tavola imbandita
banchettava anche la "pita".(*)

Calpestando - Iddio non voglia -
con le zampe anche la sfoglia,
sbattè l'ali la gallina
e depose una "cosina".

La "rezdora" rimbrottò
con la mano la scalzò,
ma quel gesto eccezionale
sconcertò anche il maiale.

E così da quella sfoglia
sì mondata, o dir si voglia,
ricavò dei "maltagliati"
per pranzetti... prelibati(!!).


(*) in gergo, tacchina.

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • giorgio giorgi il 30/03/2012 22:03
    Un sorriso, bella e divertente pagina.
    Letta volentieri.
  • Manuela Bellomo il 07/05/2009 15:30
    molto molto simpatica... bravo!
  • Cinzia Gargiulo il 04/05/2008 23:02
    Simpatica!
    Ciao...
  • Stefano Romano il 04/05/2008 22:43
    Mi hai fatto ridere!
    Complimenti, è scritta bene e... Niente, sto ancora ridendo!!!
  • celeste il 27/12/2007 16:37
    Ben strutturata e scorrevole. Bravo
  • stefano arangio il 31/01/2007 20:10
    divertente!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0