PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Rinascerò

Spirerò guardando
l'infinito oceano,

quando osservando un fiore,
una farfalla, un nido vuoto
non soffrirò più...

E quando non avrò il coraggio
di fidarmi del mio cuore e di
te " Uomo",

da cui ho attinto il seme della
vita.

Morirò libera da ciò che mi
ferisce e poi rinascerò sotto
forma d'amore,

quale essenza pulsante e palpabile
che mi darà vigore,

riuscendo ogni giorno a trasformarmi
in fiore...

Ora sono una lacrima salata e la berrò
in silenzio, ma poi brillerò come un
diamante al sole e sarò " l'amore",

il posto più bello dove
lasciarci il cuore!

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Antonietta Mennitti il 21/04/2010 07:07
    http://www. youtube. com/watch? v=bq3y-lxaqH0 -Canale Tenerezza1000
  • Gabriella Salvatore il 20/04/2010 22:00
    Bellissima poesia, scritta con maestria! Molto bella!
  • laura marchetti il 20/04/2010 20:19
    bellissima rinascita...
  • loretta margherita citarei il 20/04/2010 20:00
    molto bella
  • Anonimo il 20/04/2010 19:44
    Una poesia con un significato che si richiama intensamente all'amore come senso di vita!
  • Anonimo il 20/04/2010 19:38
    Tu sei rugiada, lacrima di commozione e stupore di un giorno appena nato...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -