accedi   |   crea nuovo account

La strada

Su una strada terrena
la morte ti ha colto,
troncando speranze
celate nel cuore
e ci ha spento il sorriso
dei tuoi giorni felici.

Ma la dura apparenza
del "tutto è finito",
non vince la fede
che piana e diritta
è la strada che a Lui
ti ha condotto.

 

l'autore Maurizio Cortese ha riportato queste note sull'opera

Dedicata a Federico, un ex alunno di mia moglie, tragicamente scomparso ieri.


0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 26/04/2010 13:10
    Peccato che sono in tanti a credere in quel "tutto è finito", in realtà trattasi solamente di "dura apparenza", la veste più errata della nostra esistenza. Il dolore è grande quando ci si imbatte in questo triste destino, ma la Fede, indispensabile in tali momenti, lenisce e allevia la pena. La magistrale esposizione lirica di Cortese suggella ed esalta siffatti valori. Bravo come sempre!
  • anna rita pincopallo il 22/04/2010 09:16
    5 stelle molto triste, ma traboccante di tenero amore belllissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0