accedi   |   crea nuovo account

Il mio primo amore

Io so di te
cose che tu non sai,
io so di te
cose che non ti ho detto mai.
Tu amavi lui, più di me,
lui non ti amava.
Io ti amavo,
ma non capivi,
correvi dietro ai sogni
come farfalle a primavera-
La stagione dell'amore
passa e lascia i ricordi.
Ricordi: il verde dei prati,
il giallo dei fiori,
i profumi nell'aria
e noi due soli,
il mondo sembrava lontano,
noi due soli,
eri una libellula
dalle ali trasparenti
come il cristallo,
eri l'immagine,
soave e lieve,
del mio primo
amore.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • denny red. il 21/04/2010 23:00
    il primo amore.. un tempo di un amore.
    bravissimo!
  • Anonimo il 21/04/2010 19:02
    Che bella immagine di un amore romantico
    5 stelle
  • Elisabetta Fabrini il 21/04/2010 15:04
    Che non si scorda mai... bellissii ricordi... belle parole!!