accedi   |   crea nuovo account

Ho sognato

ho sognato
di varcare confini

non tracciabili dentro il mio cuore

ho sognato di leggere

quelle parole che

si ascoltano da lontano

ho sognato di amare

il passato ma forse di più il futuro

ed ora che mi manca

il tramonto di un bambino sorridente

il sorriso mentre ballavo dentro

le onde del mare

che si agitava come il mio pensiero

come un cuore per l'amore

ho sognato di tracciare

un segno dentro una amore

e che nessuno

lo potrebbe mai cancellare

ma il sogno passa

e forse ti rimane solo

l'illusione

di una vita che sembrava

una corsa senza fine

ma la vita è come una piccola canzone

che con la musica

prima o poi

diventa solo un ricordo

che non cè più

 

2
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • antonio castaldo il 26/04/2010 20:53
    belli i versi... l'emozione ben trasmessa... piaciutissima!
  • nemo numan il 22/04/2010 17:04
    il mio grazie dal cuore grazie
  • Elisabetta Fabrini il 22/04/2010 14:47
    bellissima... scrivi molto bene... bravo!
  • laura marchetti il 22/04/2010 09:33
    La vita è una canzone, i sogni sono le note... bella e dolce poesia
  • Marhiel Mellis il 22/04/2010 09:24
    Parole in versi che prendono il cuore.. Molto bella!
  • loretta margherita citarei il 22/04/2010 08:59
    piaciuta, il sogno e la disillusione nella realtà

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0