PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Desiderate agognate nudità d'Amore

Il Tuo caldo
corpo

siderale

scorre
nel mio sogno

in rivoluzionante
pungente
ago

bianco nudo abbandonato sciolto onirico amante

nel torrenziale
fiume
di fuoco
dei miei occhi
ghiacciati

ulula il lupo

partorisce
nuove uova
l'ornitorinco

Neve
in Patagonia

Eruzione in Islanda

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • tania rybak il 23/04/2010 16:04
    doppi sensi, grande poesia
  • Cielo Terra e Vita il 22/04/2010 23:43
    Che forza e che grande potenza ha questo desiderio... sconvolge il mondo intero con i suoi elementi e le sue creature... Leggendo queste parole si respira un'infinita grandezza e onnipotenza...! Veramente incantevole!
  • cesare righi il 22/04/2010 21:55
    ... e noi tutti insieme a rotolar trasportati da un fiume di parole... inutili... ulula la naturaaaa
    che bello... torna il lupo della mongolia: forte coraggioso intelligente e spietato.
    Non so perchè, ma questa poesia mi ha scatenato il commento appena scritta
    Ciao Vince sempre primo PdL... senza corrente
  • karen tognini il 22/04/2010 09:32
    Un'amore... di poesia...

    meravigliosa... VI...
    karen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0