username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Fiori calpestati

Giace a terra sfogliato
povero fiore...
T'hanno calpestato
senza il rispetto dovuto,
un'altra cattiva azione.
Non guardano corrono
hanno fretta pensando
il tempo non aspetta.
A colorare il mondo
non sono loro,
la natura ha sempre
il sopravvento.
Quando meno te lo aspetti
senza presentimento,
ti sommerge ed è logico
l'accadimento.
Poveri fiori appena sbocciati
nemmeno il tempo
di veder volare un'ape...
Son già di ritorno
alla casa del Padre.

 

l'autore Patty Portoghese ha riportato queste note sull'opera

Alle bambine che ieri hanno perso la vita in modo tanto assurdo...


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Maria Rosa Cugudda il 28/04/2010 23:00
    Condivido in modo completo questa tua splendida poesia, io i fiori preferisco dipingerli e "perdere del tempo" ad ammirarli e sentirne il profumo. Veramente, molto apprezzata!
  • Antonietta Mennitti il 26/04/2010 12:10
    Sono commossa Patty... Brava per questo pensiero rivolto ad angeli innocenti!
  • denny red. il 24/04/2010 01:33
    brava!!
  • Patty Portoghese il 23/04/2010 19:42
    Grazie... Buon W. end a tutti.
  • Don Pompeo Mongiello il 23/04/2010 17:01
    Uno stile unico e veramente piacevole. Complimenti!
  • Dolce Sorriso il 23/04/2010 11:46
    brava Patty
    un applauso
  • Salvatore Ferranti il 22/04/2010 21:57
    sei grande patty questa poesia è molto, molto significativa... brava
  • Anonimo il 22/04/2010 21:14
    Un applauso alla dedica e il silenzio di rispetto per l'accaduto...
  • karen tognini il 22/04/2010 18:50
    Bellissima la poesia sconvolgente l'accaduto...

    un caro saluto
    karen
  • karen tognini il 22/04/2010 18:49
    Bellissima la poesia... sconvolgente il fatto...

    ciao...
    karen
  • Maurizio Cortese il 22/04/2010 18:34
    Qualche accenno di risentimento non ha il sopravvento su versi di ammutolita delicatezza che cantano il dolore e il rimpianto per ciò che avrebbe potuto essere e non sarà più: un'altra dimensione aspetta quelle giovani vite.
  • loretta margherita citarei il 22/04/2010 16:12
    preferisco commentarla come sotto: sarebbe bastata più attenzione all'ambiente, 10000 euro per la rete metallica, ma viviamo purtroppo in italia
  • loretta margherita citarei il 22/04/2010 16:09
    chi si ferma più ad osservare un fiore? bella patty

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0