username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tartaruga

Lenta e silenziosa,
timida e schiva,
vivi la vita nel tuo silenzio,
con la tua casa che ti protegge,
tiri fuori la testa incuriosita
dal mondo che ti circonda
per poi nasconderti
ai primi timori
che nella vita ti si presentano.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • ignazio de michele il 27/04/2010 14:32
    una bella fotografia sulla natura. mi piace
  • Antonietta Mennitti il 26/04/2010 11:40
    Un esemplare schivo, come l'uomo che a volte si rifugia nel proprio guscio, evitando l'esteriorità di un mondo a volte crudele. Piaciuta
  • denny red. il 24/04/2010 02:21
    la tartaruga.. sà tutto!!
    Molto piuciuta!!
  • roberto c il 23/04/2010 22:35
    Bella poesia...
    ...
  • Anonimo il 23/04/2010 17:00
    Una bella sintesi poetica che nasce da un animo sicuramente attento e con l'occhio rivolto alla natura!
  • Vincenzo Capitanucci il 23/04/2010 16:21
    In questo mondo c'è il pericolo di vivere sempre rinchiusi in se stessi...

    Molto bella... AnnaRita...
  • Anonimo il 23/04/2010 15:30
    Poesia, un solo pensiero, una lunga e circolare sensazione espressa. Mi piace.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0