username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

A volte

Sto con gli occhi
chiusi,
non voglio vedere
la realta' che mi circonda,
non mi piace.
Vorrei alzarmi e
librarmi nell'aria,
vedere il mondo
da lontano,
e finalmente,
capire perche'
la vita, a volte,
mi e' estranea.
Non mi sembra
degna di essere vissuta e
mi trascino, portandone
il peso nell'anima...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/02/2014 14:21
    Librarsi nell'aria, volare e guardare dall'alto le cattiverie di chi è indegno, mostrarsi superiori e gravare sull'anima altrui... questo è il mio augurio perchè possa affrontare con serenità le intemperie della realtà. Hai un'anima nobile!

18 commenti:

  • Grazia Denaro il 20/04/2012 21:42
    A volte capita, non credo che capiti a te sola Francesca, ma ci sono momenti che tante persone si sentono in queste condizioni, ma poi bisogna farsi forza ed affrontare la vita giorno per giorno, mettendoci un po' di buona volontà l'energia per affrontare il quotidiano arriva!
  • Matteo Reggi il 16/09/2011 18:01
    Bellissima... davvero molto significativa!
  • STEFANO ROSSI il 16/09/2011 16:20
    Belle parole spese per un tuo momento particolare.
    MI sono visto in te.
  • Anonimo il 29/05/2011 13:35
    Il quotidiano è complicato è vero, però tu sei grande e ne esci sempre vincitrice
  • Giacomo Scimonelli il 18/06/2010 09:27
    sì... a volte non si vuole ne vedere... e ne sentire... hai ragione... bravissima
  • Anonimo il 12/05/2010 12:26
    Bella. Anch'io a volte mi sento estranea a tutto ciò che mi circonda. Mi assale una profonda tristezza e mi sento fuori luogo. Ma poi, guardando la bellezza della natura intorno a me, i magnifici monumenti di Roma, pian, piano riprendo respiro e dico a me stessa che è bello vivere...
  • denny red. il 26/04/2010 01:20
    A volte può succedere.. A vollte..
    bella francesca piaciuta!
  • Anonimo il 25/04/2010 14:14
    Un'immagine azzeccata quella della vista del nostro mondo dall'alto... una voglia d fuggire dalla quotidianeità... Un sogno ad occhi aperti, una realtà che, pesando si ripropone costantemente. Bella!
    Alarìco
  • francesca cuccia il 24/04/2010 22:34
    Ad occhi chiusi si vede il mondo che vogliamo
    bello ogni tanto uscir fuori dalla realtà.
    Brava.
  • Dolce Sorriso il 24/04/2010 22:24
    bella e sentita poesia
    un applauso Franci
  • rea pasquale il 24/04/2010 17:40
    A ogni persona sensibile, la nostra cultura di vita, appare indegna per il genere umano.
    ... il peso nell'anima è comprensibile, ma pensa a tutti quelli che neppure si pongono il problema.
    Questa poesia oltre a essere bella è anche, profondamente vera.
    Ciao
  • Antonietta Mennitti il 24/04/2010 16:35
    Creati un mondo tutto tuo, abitato da sogni, speranze e aspettative, ma non rinnegare mai le tue radici. Alza pure gli occhi al cielo... ma resta sempre coi piedi a terra, in questo nostro mondo che nessuno mai comprenderà! Ottima deduzione Francesca!
  • G G il 24/04/2010 16:11
    in pochi versi hai espresso un sentimento difficile da esprimere a parole. Leggendo la tua poesia mi sono riconosciuta nella tua momentanea estraneità alla vita... Complimenti
  • Anonimo il 24/04/2010 14:09
    Francesca.. comprendo benissimo ciò che dici.. a volte però.. bisogna guardare il proprio mondo.. Bella poesia
  • Salvatore Ferranti il 24/04/2010 13:38
    a volte è cosi. ma non bisogna lasciarci prendere dallo sconforto...
    applausi, bella poesia
  • giuliano paolini il 24/04/2010 12:53
    quando tutto è notte non serve a molto che ci assicurino che presto sarà giorno viviamo l'oscurità come qualcosa che non sembra avere fine, direi che non è male penso sia sufficiente vivere con la stessa intensità l'arrivo della luce e così ogni istante diviene totale e esaurisce in sè la sua carica tres bien mia cara sei in forma smagliante continua così
  • Fabio Mancini il 24/04/2010 12:35
    Per tirarti su, considera la mia prossima pubblicazione (Se ti mancassero le parole) come una dedica personale. Un bacio, Fabio.
  • laura marchetti il 24/04/2010 12:17
    a volte...è così per tutti.. splendida poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0