username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'altro

M'appartiene
una giungla di profumi,
di meravigliose
armonie sensoriali.
Nessuno faccio entrare,
nessuno che sia umano,
solo qualche animale,
ogni tanto,
perché mi allieti
con i suoi versi,
che gli faccio ripetere
finché poi viene l'alba,
e m'abbandono al sonno.
A volte, però,
mi annoia la solitudine
della mia voce,
che sola e malinconica
avvolge il mio piccolo mondo,
la mia foresta sferzata
da suoni e colori sempre diversi.
Allora torno,
purtroppo torno,
a frequentare
il deserto di cemento
e di tecnologia,
i suoi piccoli esseri,
cosi simili tra loro,
infinitamente diversi da me,
dal mio occhio alieno
che, senza ipocrisia, li osserva,
ma non li giudica.
Questo sanno farlo
sin troppo bene, loro.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Anonimo il 31/05/2010 07:46
    Bellissima!
  • Dolce Sorriso il 27/04/2010 12:45
    semplicemente stupenda...
  • Elisabetta Fabrini il 26/04/2010 15:19
    NOn posso dirti altro che sei bravo... splendida e profonda riflessione.. vero Poeta..
  • Antonietta Mennitti il 26/04/2010 12:08
  • denny red. il 26/04/2010 00:22
    bravo salva. ben scritta! piaciuta!
  • Patty Portoghese il 25/04/2010 22:16
    Super sempre super, nella magica realtà delle tue impressioni...
  • Cinzia Gargiulo il 25/04/2010 20:49
    Un'intensa riflessione.
    Molto bravo!...
  • loretta margherita citarei il 25/04/2010 17:39
    che dirti, super
  • francesca cuccia il 25/04/2010 10:15
    Come si può commentare una verità scritta bene?
    Complimenti amico mio.
  • laura marchetti il 25/04/2010 09:43
    sai sempre dire tutto con garbo ed eleganza... questa poesia vale più di mille parole... baci
  • Anonimo il 25/04/2010 09:28
    Niente commenti.. hai detto tutto!!
    Bella riflessione, grazie...
    Buona domenica Salva...
  • karen tognini il 25/04/2010 09:27
    Si.. sa Salva... che non è facile muoversi nel mondo...
    occorre avere le spalle larghe...
    non è un bel mondo... ma fortunatamente lungo il nostro cammino
    abbiamo incontrato e incontreremo persone speciali...
    buona domenica
    karen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0