PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'arroganza dei figli

Come gestirla, con l'indifferenza
per non rimanerne feriti, o con altrettanta arroganza
mettendosi però al loro livello?
Ho tanta rabbia dentro e non so che fare,
mi trovo fra voi amici a volerne parlare,
esperienze analoghe o maggiore saggezza
un consiglio, un aiuto, una voce amica.
Per risolvere questo mio problema,
ed uscirne fuori senza danni ulteriori...

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • laura marchetti il 26/04/2010 22:14
    fingere indifferenza, anche se difficile per far capire che non è stato raggiunto l'effetto desiderato... i miei figli sono ancora piccoli, ma molto ribelli...
  • loretta margherita citarei il 26/04/2010 22:00
    ho insegnato ai miei figli a non mancarmi di rispetto, non è stato facile, ma penso d'esserci riuscita, una punizione semplice, quando sgarrano privarli di una cosa che a loro piace, bacioni
  • francesca cuccia il 26/04/2010 19:50
    Hai ragione con le parole san ferire solo perchè sanno che ci siamo sempre, io spesso faccio finta di non ascoltarli quando mi parlano gli da un fastidio enorme, avvolte ricambio con la loro stessa moneta e ti dicono : "tu non puoi fare lo stesso"
    faccio capire loro il fastidio che da il loro modo di fare ma non è facile hanno sempre qualcosa da dire, far la madre non è facile ma devi farti valere o altrimenti non avranno più rispetto anche con punizioni.
    Quando combinano un guaio ti dicono: "ma tu non c'eri, non mi dici niente"meglio punirli prima rischiando anche di farsi odiare che farli mettere nei guai, magari irrimediabili.
    Un abbraccio e buona fortuna.
  • Anonimo il 26/04/2010 18:48
    Per fortuna non tutti i figli sono così.
    5 stelle

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0