accedi   |   crea nuovo account

Ti lascio una poesia

Quando i miei anni saranno tanti
e le forze pian piano verranno a mancare
il vortice del vento accogliendomi tra le sue spire
mi invierà un angelo che prendendomi per mano
mi aiuterà a salire la lunga scala dell'addio
io scriverò per te la mia ultima poesia.

Scrivo per te che piangi un figlio ammalato
e per te invece per un amore perduto,
anche per te che sei vissuta nella solitudine
o per te che sei esule dalla patria natia.

A te che dormi in un parco sotto le stelle
o per chi dalla vita non ha avuto niente,
ma scrivo principalmente per coloro
che soffrono ma credono nell'amore.

Amore per ricordare e aiutare
tutti quelli che soffrono.
Ecco! La mia salita è terminata,
l'inchiostro è finito,
resta soltanto la mia pagina
scritta con il cuore
per tutti voi che restate.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Marcello De Tullio il 09/04/2011 06:31
    Grazie, dico a tutti grazie, ma io non merito tanto, solo il mio cuore dovete ringraziare, io lo ripeto non sono un poeta o uno scrittore, ma io scrivo quello che il mio cuore mi sussurra. Grazie
  • Anonimo il 03/04/2011 17:04
    amore infinito per ilprossimo bellissimo Marcello... come tutto ciò che scrivi...
  • Anonimo il 17/11/2010 13:00
    Sì, è quello che resta, anche oggi, questa poesia, il suo movimento... .
  • angela testa il 23/06/2010 17:59
    bellissima,,,, marcello...
    l'ho letta con grande emozione...
    bello pensare agli altri...
    ti auguro tanta gioia...
    ciaoooooooooooo
  • tania rybak il 09/06/2010 09:30
    grazie Tulio(per te esule dalla patria natia)noi che restiamo preghiamo per loro che soffrono veramente, complimenti
  • Manuela Magi il 02/06/2010 19:24
    Bellissima.
    Un altruismo dettato sicuramente da un animo sensibile.
  • giuliana marinetti il 20/05/2010 17:34
    Meravigliosa, l'ultima poesia, vorrei dire di più,
    non servono parole per descrivere la sua delicatezza,
    veramente sentita!
  • Cinzia Gargiulo il 27/04/2010 07:10
    Bella poesia, molto delicata.
    Ciao...
  • G G il 26/04/2010 20:04
    Bella poesia, complimenti!
  • loretta margherita citarei il 26/04/2010 19:30
    stupenda, complimenti un bacione a te e sara
  • francesca cuccia il 26/04/2010 19:03
    Dolcissime parole, complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -