username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tra le braccia e il cuore

Lì dove nasce il vento
e il sole asciuga le lacrime
vive il respiro dell'anima.

Come incontrarsi a metà strada
non distogliendo lo sguardo...
stiamo comunicando.

Mantenere il contatto
con gli occhi
poi chiuderli
e perdersi e trovarsi.

Al centro di tutto
della vita e il suo tempo
mani e labbra
fanno da cornice.

Non c'è luogo
più grande e protetto
di quel piccolo spazio tra
le tue braccia e il tuo petto.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 02/11/2013 17:25
    Che meraviglia, Cristiana, quell'ultima strofa!
  • Nicola Lo Conte il 01/05/2010 22:31
    Dolce e delicata... molto bella...
  • loretta margherita citarei il 27/04/2010 16:34
    delicatissimi versi
  • Gabriella Salvatore il 27/04/2010 10:37
    Molto dolce questa poesia, tra le braccia dell'amore. Stupenda!
  • francesca cuccia il 27/04/2010 10:36
    Dolce e intensa,
    tra le braccia il suo cuore bellissima
    non si deve andar lontani, complimenti.
  • Elisabetta Fabrini il 27/04/2010 10:18
    Davvero emozionante... bellissime parole per un amore importante...
  • Salvatore Ferranti il 27/04/2010 09:53
    che bella questa poesia... grande Cristiana... bravissima.
  • laura marchetti il 27/04/2010 09:21
    UN BELLISSIMO POSTO... un bellissimo rifugio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0