username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Al tramonto

Vi è in giro al tramonto una quiete
di luce sdraiata che scivola in me
un vizio che ghiaccia il pensiero
e precipita giù.

Lontano io penso a quei mari
e a quei boschi nel sole
a sé stanti e distinti, entrambi bruciati.
Li vedo da soli e vicini nell'ombra che umilia
laceranti tempeste abbassano tronchi
fino a spezzarli
come l'onda spogliata dalla forza che spinge.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Samuele Pastorino il 11/02/2012 04:59
    Che magnifica poesia, fa sognare...
  • Anonimo il 28/04/2010 02:00
    molto, molto bella...
    poesia di poetessa.
  • Anonimo il 27/04/2010 12:43
    Versi che esprimono magnificamente la tua inquietudine interiore.
    Complimenti!!!!!
  • Salvatore Ferranti il 27/04/2010 12:23
    bella descrizione. poesia che mi è piaciuta molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0