PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Acqua

Acqua fresca
che mi bagna
scivolando sul mio corpo
come dita sapienti.
stai li a guardare..
Ti piace quello che vedi?
Vuoi essere
quelle gocce d'acqua
che mi esplorano
Insinuanti?
So che lo vuoi..
Ti piace
ciò che senti
tocchi
Prendi..
Ora
Non fermarti..

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 01/09/2010 18:32
    Immagino... non si sia fermato!
    Intrigante poesia...
    brava

  • Sergio Fravolini il 17/08/2010 15:37
    L'acqua le mani e la pelle.

    Sergio
  • clem ros il 10/05/2010 13:14
    Un dolce invito, non c'è che dire, a un qualcosa che spero si evolvi in positivo.
  • Anonimo il 07/05/2010 11:35
    Allora le mani si sono sostituite all'acqua! La pelle delle dita non è fresca e flessibile come le gocce, ma a quanto pare erano solo l'antipasto del piatto più goloso
  • Anonimo il 04/05/2010 08:33
    Sempre eroticamente poetica!
  • Anonimo il 30/04/2010 14:49
    È un invito a cui è difficile resistere! Un crescendo di passione! Brava!
  • Anna G. Mormina il 28/04/2010 19:10
    ... wow... passssssionaleeee... bella!!!
  • alice costa il 28/04/2010 09:39
    ma che bella!!!!!
    .. una passione dolcissima...
    Brava!!!!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 28/04/2010 09:03
    Acqua fresca mi bagna... scivolando...

    Bellissima Anais..
  • karen tognini il 28/04/2010 08:54
    Bellissima.. passione pura...

    bravissima...
  • Anonimo il 28/04/2010 08:37
    versi da cui traspira la passione, il sentimento, la goia di vivere il presente. brava. mi ha scosso.
  • Alberto Veronese il 28/04/2010 08:03
    molto bella sì. ora niente può fermarmi.
  • Cinzia Gargiulo il 28/04/2010 07:20
    Poesia molto passionale, piaciuta!
    Ciao...
  • loretta margherita citarei il 28/04/2010 05:09
    bella
  • Aedo il 28/04/2010 00:14
    L'acqua simbolo della trasparenza e di ciò che si specchia nella sua nitidezza... e poi la passionalità che infervora l'immaginazione. Bellissima poesia, Anais; hai impiegato del tempo rispetto alla precedente composizione, ma i risultati sono stati eccellenti.
    Ignazio
  • Anonimo il 27/04/2010 23:06
    Bentornata!! Riportandoci i tuoi versi passionali...
    Ciao Anais, bella poesia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0