username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Dentro il cuore

Esser lontani e ritornar vicini,
essere adulti e tornar, per un attimo, bambini.
E rivivete tutti personaggi del cuore,
di un passato senza fine, senza tempo.
Personaggi del mio paese,
immagini che sfidano il tempo, gli anni
e tornano a vivere, nitide, sfuocate,
contorni confusi o ben delineati.
Nomi incisi, impressi, dimenticati,
nella nebbia della memoria.
E d'improvviso il paese del mio cuore
si anima di tanti visi, voci, volti.
Non manca nessuno all'appello,
piccolo paese di poche anime, pieno di vita
di persone...
E tra quella moltitudine, che un tempo,
non conoscevo, ma che già triste osservavo...
Riconosco Gigion lo spazzino, l'Ernesta
la fruttivendola, Gino il benzinaio, quando negli
anni settanta le pompe non facevano da sé.
Ermo, zappava l'orto e faceva i panini, la Maria
dello spaccio che spacciava sorrisi.
Quanti, troppi, tanti a tutti vi ho già dedicato
il mio cuore, vorrei dedicarvi un verso, un fiore...
E mi aggiro tra la fantasia, il ricordo e la realtà
che prepotente ritorna e ferisce...
Inciampa il piede in una zolla...
Giovani visi mi sorridono, amici miei
d'infanzia, anche loro trasferiti qua,
la vita, il destino
... non so più con chi prendermela.
È il mio paese, questo piccolo cimitero di campagna,
dove mi aggiro con una lacrima,
dove torno ogni volta per un saluto, per
rubare un vostro sorriso...
Il tempo, la vita, la sorte,
inghiottisce tutto, cambiano le cose...
Restano i ricordi,
angoli di vita,
dentro il cuore.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Anonimo il 17/04/2011 18:43
    Bellissima lirica intensa e profonda, brava
  • tania rybak il 29/04/2010 16:57
    ricordi, cara Laura, siamo anche questo, il frutto del nostro bello e nostalgico passato
  • denny red. il 29/04/2010 03:23
    descritta molto bene!! molto bella!
    sempre brava!!
  • loretta margherita citarei il 28/04/2010 16:48
    bei ricordi anche se tristi, bei versi, come sempre super
  • Dolce Sorriso il 28/04/2010 13:54
    molto apprezzata
    brava
  • Anonimo il 28/04/2010 11:28
    Molto bella... un giorno anche noi faremo parte di quei ricordi!
  • Auro Lezzi il 28/04/2010 11:00
    Il tuo futuro LAURA,, nON METTERLO DA PARTE..
  • Antonietta Mennitti il 28/04/2010 10:00
    Ciao Laura... e' splendia cara!
  • Anonimo il 28/04/2010 09:48
    Ricordi che non ci lasciano che in certi momenti tornano vivi come fossero successi ieri, ci sono fanno parte di noi.
    Brava Laura
  • Elisabetta Fabrini il 28/04/2010 09:47
    Toccante poesia, bei versi... buongiorno Laura!!
  • Salvatore Ferranti il 28/04/2010 09:46
    mi sono tuffato in questa poesia cosi limpida ed intensa. cosi profonda... e mi sono ritrovato in un mondo meraviglioso, denso di emozioni...
    brava Laurè!
  • francesca cuccia il 28/04/2010 09:44
    Belli o bruti cara Laura restano li fino alla fine.
    Bellissima, brava.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0