accedi   |   crea nuovo account

Nobile infanzia

Ricevuto l'estremo rigurgito carnale
molecole danzanti si aggregarono
nel ventre di misera madre e
navigasti per nove mesi
cullata dall'acqua della vita.

Ma altrove si compiva la tua reale genesi
pesante fardello ti cancellò dal suo presente.

Ancora non eri fiore di eterna bellezza
e il tuo profumo giunse al suo respiro
presente nelle fibre del suo essere
viva nel grembo sterile di donna.

Travaglio interiore volto contratto
nell'agonia finché
il suo abbraccio tutta ti cinse, necessario
come sangue che irrora dalle arterie alla pelle.

Davanti a sé il tuo volto,
misteriosamente simile al suo
s'innalza all'altezza dei tuoi sentimenti
onorando la tua nobile infanzia

unica originale irripetibile.

 

2
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Raffaele Arena il 22/08/2011 00:02
    Una mamma con la emme maiuscola, e complimenti per il modo di esprimere la gioia e dolore della nobilta' del nascere, di qualsiasi razza e religione!!!!
  • Anonimo il 16/03/2011 10:25
    Cara Marina mi hai emozionato... le vere mamme sono colore che crescono i figli... la tua mamma ha un animo nobile gentile e pieno d'amore.. sei fortunata
  • Anonimo il 23/06/2010 19:33
    Una poesia come poche, visto che scrivi così bene perchè non ci regali altre tue opere? Bravissima.
  • marina guarino il 29/04/2010 20:10
    Ragazzi, grazie di cuore per questi commenti così generosi.

    Un abbraccio
  • Anonimo il 29/04/2010 19:59
    Molto bella solo chi ha un animo nobile può scrivere quello che hai scritto tu.
    Complimenti
  • loretta margherita citarei il 29/04/2010 16:04
    splendida sappi che i figli non sono di chi li fa, ma di chi li ama
  • Anonimo il 29/04/2010 14:08
    Poesia scritta MERAVIGLIOSAMENTE e da figlia adottata... particolarmente sentita!
    La inserisco nei miei preferiti!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0