accedi   |   crea nuovo account

Melodia

Questo strano posto in cui si vive,
è cambiato tante volte.
Intorno si respira di tutto.
C'è aria e aria,
ma è spesso difficile stabilirne la purezza, la densità...

Ho un ricordo qui nell'anima:
non se n'è mai andato,
è con me da quando sono nato.
Lo respiro, sempre.

Impossibile strapparlo,
è troppo forte.
Fa parte di me o forse io ne faccio parte.

È melodia.

Una scia di senso e percezione,
che scorre, anima,
viaggia in sospensione,
cullando tutto ciò.

Mi fa volare e mi comanda.
Mi spinge avanti nel cammino,
guidandomi in eterno.

Preziosa la sua essenza,
non potrò mai starne senza.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti: