accedi   |   crea nuovo account

Non è una poesia, ma

ho detto ad un amico:
non più del mio numero magico la mia vita deve superare,
settantatre, qui firmo e sottoscrivo,
vi saluto e... grazie della compagnia.
Il suo manto nero lo voglio assaporare
ancora in forma e con la coscienza del sapere.

mi ha osservato sorridendo e sussurrando
tra sè e sè:

mio padre ha ottantotto anni
colpito da infarto dieci anni fa,
operato e paralizzato,
per <fortuna> solo alle gambe,
chiuso in struttura, su una sedia a rotelle,
catetere permanente, ma lui è ben cosciente.
Si è da poco fidanzato con ragazza ottantenne,
le accarezza la mano dolcemente e la osserva teneramente.
Gli ho chiesto, ieri sera:
stai bene?
Sì, son felice ora, la vita è proprio bella, mi ha risposto.

Lui certamente di poesia non sa,
ma conosce il segreto della felicità

 

0
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 19/03/2014 20:45
    Non ti dispiacere, Amico, se te lo dico: il tuo è il solito errore di tanti poeti... Pensare che la poesia sia solo saper scrivere versi, e ignorare che poesia è anche avere un'anima, conseguentemente una vita, da POETI. La tua poesia, però, è bellissima e mi sa che, per le cose scritte, e per quelle, soprattutto, che hai colto, anima da poeta ne hai, in buona misura, anche Tu. Vera

8 commenti:

  • Dolce Sorriso il 19/05/2010 18:46
    molto bella
    piaciuta
    bravo
  • tania rybak il 13/05/2010 16:49
    che tenerezza e sagezza di due uomini intelligenti, bellissima
  • - Giama - il 30/04/2010 16:26
    Per lui la felicità non ha segreti nè per te la poesia. Bravi tutti e due!!
  • Donato Delfin8 il 30/04/2010 13:22
    Ottima Cesar1.
  • loretta margherita citarei il 30/04/2010 05:46
    fantastica
  • Anonimo il 29/04/2010 22:21
    Molto molto bella e vera!!
  • laura marchetti il 29/04/2010 21:54
    una poesia di vita... molto bella
  • Nicola Saracino il 29/04/2010 21:35
    Un po' provocatoria la chiusa. A me invece sembra che lui sappia di poesia e tu di felicità. N

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0