accedi   |   crea nuovo account

Orizzonte

Oggi le onde non avevano il solito rumore
Un insolito silenzio mi circondava
Seduto su questa spiaggia solitaria
I miei occhi si perdono all'orizzonte
Vorrei incontrarti lì dove il mare bacia il cielo,
dove la luna incontra il sole.
So che questo è impossibile,
sei come l'orizzonte
più mi avvicino a te e più ti allontani

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • clem ros il 02/05/2010 01:04
    mlti credono che lasensibilità sia solo femmina o se sei gay. Mha.
  • maria caputo il 01/05/2010 18:34
    Oh perbacco!!! Clem, clem, clem... Invece di dirti bravo... Ti dicono brava...
  • francesca cuccia il 30/04/2010 20:41
    Infondo se ci pensiamo bene il tramonto per quanto bello è anche un po' malinconico e tu hai saputo rendere l'idea, brava.
  • maria caputo il 30/04/2010 14:42
    È malinconica questa poesia, paragoni lei all'orizzonte, perchè sai che non potrai mai averla...