accedi   |   crea nuovo account

Desiderio

Dio come ti desidero
Il tuo corpo nudo
che si muove in un andirivieni
frenetico in cucina
I tuoi occhi grandi, azzurri, languidi
Mi hai fatto tuo completamente
Mi hai staccato la carne dalle ossa

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • loretta margherita citarei il 30/04/2010 21:37
    piaciuta sensuale passionale ti manca che t'escan gli occhi dalle orbite...
  • Anonimo il 30/04/2010 16:51
    Dolore e ancora immenso desiderio...
    bei versi...
  • Elisabetta Fabrini il 30/04/2010 15:27
    bella passione.. complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0