accedi   |   crea nuovo account

Una storia come tante

Il suo tenero sorriso
la illude.
Forse la primavera potrebbe
ancora tornare.
La sua anima scopre il velo
del suo cuore, che ormai
è un prato in fiore.
Occhi vivacissimi, collo
da cigno, aria da snob.
È cosi che lui la
immagina.
Però lei lo ha centrato
al cuore.
E la verità è che
nessuno dei due, riesce
a dimenticare l'altro.
Anche se non riescono
mai a trovare il momento
di un incontro, è sempre
il periodo sbagliato.
Anche se tutto li divide.
Anche se il destino gioca
contro di loro.
Eppure scoprono, come in ogni
vera storia d'amore, gli
ostacoli fanno si che
alimentino sempre più
il loro desiderio...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • claudia checchi il 04/05/2010 15:21
    grazie Marysun...è un piacere oltre al gradito commento, che la trovi vera...
    claudia.
  • Marysun... il 04/05/2010 13:21
    tristemente vero piaciuta
  • claudia checchi il 03/05/2010 14:21
    Grazie amici... a te Antonio del tuo bel commento. e a te pietro per gli auguri che mi fai...
    e x la vivacità della poesia... ciao a entrambi.. e sorrisi...
    claudia
  • Anonimo il 03/05/2010 10:09
    Tanti auguri Claudia:
    - per la primavera che arriva
    - per il tuo sereno ottimismo
    - per la vivacità della tua poesia...
  • Antonio rea il 03/05/2010 07:46
    .. sacrosante parole!! Riesci a legegre anche le parole non scritte!! Brava
  • claudia checchi il 02/05/2010 21:19
    Grazie Nicola... delle tue gradite parole...
    claudia..
  • Nicola Lo Conte il 02/05/2010 14:27
    La lontananza sai è come il vento... spegne i fuochi piccoli e accende quelli grandi!
    Ama... cmq
  • claudia checchi il 30/04/2010 20:58
    grazie infinite a te Denny, devo dire mi fa molto piacere che la trovi una bella storia..
    a te Giuseppe giovane uomo che la definisci una bella storia d'amore, e che fa riflettere... a te Nicolas dici l'amore fa strani giochi, già... un saluto a tutti miei cari amici...
    claudia...
  • Anonimo il 30/04/2010 19:12
    Non desistere... e come dico io: "l'amore fa strani giri"! Bella poesia. Brava.
  • Giuseppe Tiloca il 30/04/2010 18:56
    claudia, era molto tempo che non leggevo una tua opera. Bellissima e travolgente, il tuo argomento sempre l'amore, una storia come tante, ma molto riflessiva.
    Brava
  • denny red. il 30/04/2010 18:11
    una bella storia, desiderio.. amore.. ostacoli..? se è amore..
    bella! claudia sempre brava!!
  • claudia checchi il 30/04/2010 16:47
    Ugo... sei troppo forte... nel tuo commentare... sai mi hai strappato un sorriso... Grazie Ugo nel dire questo titolo che incornicia gli esclusivi, della sempre più encomiabile...
    Un abbraccio grande per un uomo che ammiro, e voglio bene... ciao claudia...
  • claudia checchi il 30/04/2010 16:42
    grazie floriana.. già la primavere che tutto risveglia...
    claudia...
  • claudia checchi il 30/04/2010 16:41
    grazie elisabetta, di trovarle parole vere...
    claudia...
  • Ugo Mastrogiovanni il 30/04/2010 15:59
    Non mi sembra "Una storia come tante" questo titolo che incornicia gli esclusivi versi della sempre più encomiabile Claudia Checchi. Credo trattisi di una vicenda personale. Un poeta predilige e vede ovunque dei "prati in fiore" e se è una donna questa a maggior ragione s'illude di averlo "centrato al cuore"; ma forse non è "il periodo sbagliato", può darsi che sia il caso di far maturare le cose, <se son rose fioriranno!>. Auguriamocelo, per il momento fermiamoci a gustare questa "storia come tante" come poesia.
  • Anonimo il 30/04/2010 15:48
    ... e tornerà la primavera...
    mi piace!
  • Elisabetta Fabrini il 30/04/2010 15:45
    parole vere... e bellissime... brava!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0