accedi   |   crea nuovo account

Lisa

Non è poco il suo amore
dietro ad una via
dove ombre di pipistrello
sono passeggeri scomodi.

Da una finestra sul balcone
s'intravede una donna che sogna di essere
il mattino dopo una notte di pioggia
vende il suo corpo.

Non una lacrima nei suoi occhi
mentre una brezza
di vento gli accarezza
dolcemente i capelli.

Il silenzio tinto di caldi colori
profondo e sincero
vicino alla sera fa avvicinare
un ragazzo dai dolci pensieri.

Contro ciascun soffio di vento
i suoi pensieri s'avvicinano e lei accarezzandogli
il viso pronuncia sottovoce: se paghi mi avrai.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • laura marchetti il 02/05/2010 09:31
    triste e dolce dedica, ma l'amore vero quello non è in vendita...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0