PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ispirazione

L'ispirazione è una farfalla
che mi gira attorno,
se non l'acchiapo non succede nulla,
resto un poveraccio com'ero prima,
ma se si posa sul palmo della mano,
allora è come una fiammella
piccola, piccola che si ravviva
sempre di più che mi illunima
la mente, che diventa un fuoco
che mi riscalda, che mi da vigore,
che stimola la mia fantasia,
che sembra un fuoco d'artificio
che esplode a raggera
in mille rivoli luminosi e multicolori,
che mi fa gridare dalla meraviglia,
che mi emoziona nel corpo e nell'anima
che mi fa pulsare il sangue nelle vene
come un giovanetto al primo amore,
che mi fa perdere la testa e la ragione,
che mi fa vivere in un'altra dimensione,
che mi fa pensare alla creazione
quando la luce si separò dal buio
e la luce fu su tutte le cose
e il nulla non fu più nulla
e l'amore vinse sull'apatia e l'abbandono.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • silvia leuzzi il 16/11/2011 14:03
    Luciano hai perfettamente descritto il nostro stato d'animo nei confronti dell'ispirazione sono rimasta molto colpita da quel verso - L'ispirazione è una farfalla
    che mi gira attorno,
    se non l'acchiapo non succede nulla,
    resto un poveraccio com'ero prima
    Mi ci sono ritrovata infatti per circa 18 anni ho vissuto così da poveraccia perchè non avevo mai il tempo di accarezzare la farfalla. Bellissima
  • Anonimo il 02/05/2010 17:54
    Intensa. Bravo Luciano 5 stelle