accedi   |   crea nuovo account

Per ridere

In un tempo assai lontano
Sulle ali di un deltaplano
Scivolavo nell'aria cupa
In compagnia di una pupa
un tuono annunciò il lampo
che ci accecò senza scampo
atterrammo appena in tempo
sulla terra in mezzo ad un campo
la pupa mi si avvicina
con un aria birichina
mi molla un ceffone
perché è andata nel pallone
ma poi con aria da smorfiosa
mi da baci ad iosa.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • maria angela carosia il 09/05/2016 14:28
    Simpatica e bellissima
  • loretta margherita citarei il 03/05/2010 17:02
    fantastica, mi hai fatto sorridere
  • clem ros il 03/05/2010 15:57
    Basta al momento nostalgia. Mi sento come un pagliaccio. Secondo voi è grave?
  • maria caputo il 03/05/2010 15:44
    Per ridere... Per cominciare bene la settimana...
  • anna rita pincopallo il 03/05/2010 13:16
    simpaticissima piaciuta
  • francesca cuccia il 03/05/2010 13:14
    Ironica e dolce, piaciuta.
  • Anonimo il 03/05/2010 13:12
    Molto carina e divertente. Mi sono immaginata la scena e ho riso. ciao